fbpx

CARNE DI SELVAGGINA EUROPEA ORIGINE SPAGNA

SELVAGGINA IN SPAGNA: UN PAESE PRODUTTORE MA NON UN CONSUMATORE

Nonostante l’importanza del settore della carne di selvaggina, è sorprendente scoprire che, mentre la Spagna sia il principale esportatore di carne di selvaggina, le cifre scendono quando si analizzano i consumi interni.

La Spagna risulta essere un paese produttore ma non consumatore e oltre il 90% della carne di selvaggina lascia i confini iberici.

Questo è del tutto opposto a quanto possiamo osservare in altri paesi come nel caso della Francia che, oltre ad essere uno dei principali produttori e importatori, è un grande consumatore di carne di selvaggina.

 CONSUMO DI CARNE DI SELVAGGINA IN SPAGNA

Come abbiamo già accennato in altri post del blog, il settore venatorio in Spagna è essenziale in molti modi, contribuendo allo sviluppo rurale e diventando la principale fonte di reddito in molte aree della nostra geografia.

Nonostante  si abbia una delle migliori carni di selvaggina al mondo, i consumatori spagnoli sono ancora riluttanti a includerla nella loro dieta.

Mentre le carni come il pollo o il maiale sono le più consumate in Spagna, i loro “equivalenti” selvatici, allevati in libertà e con un’alimentazione 100% naturale (è una carne completamente biologica) come la pernice autoctona o il cinghiale, trovano ancora degli ostacoli per il palato del grande pubblico. Nonostante si tratti di carni molto più gustose, con molteplici benefici per la nostra salute e prive di ormoni e additivi comuni ad altre carni di largo consumo. La carne di selvaggina è una fonte naturale di calcio, ferro, fosforo, magnesio o zinco, avendo anche una percentuale di grasso e colesterolo molto più bassa rispetto ad altre carni più popolari.

AUMENTO DEI CONSUMI DI CARNE DI SELVAGGINA A SPAGNA.

Un recente studio condotto da ASICCAZA https://www.asiccaza.org/ (Associazione Interprofessionale Carne Selvaggina) fornisce dati molto interessanti su questi temi.

AUMENTO DEI CONSUMI DI CARNE DI SELVAGGINA IN SPAGNA

Lo studio conferma un aumento del 5% rispetto al 2017, assicurando che il 29,3% della popolazione spagnola consumava carne di cacciagione almeno una volta all’anno.

Tale percentuale si attesta al 49,2% in quella classifica di “Consumatori Gourmet”. Se si registra infatti un notevole aumento della presenza di carne di cacciagione nell’offerta gastronomica dei Ristoranti che era un punto di riferimento dell’alta cucina nel nostro paese. Indubbiamente, la versatilità e le innumerevoli sfumature e consistenza della carne di selvaggina ne fanno un vero gioiello gastronomico, qualcosa che i grandi Chef non possono ignorare.

OSTACOLI A UN MAGGIORE CONSUMO DI SELVAGGINA IN SPAGNA

Sebbene possiamo citare molti fattori che influenzano direttamente la riluttanza del consumatore spagnolo a includere la carne di selvaggina nella propria dieta, nello studio condotto da ASICCAZA si riflettono quelli più rilevanti e che influenzano direttamente evitando un maggiore consumo di carne di selvaggina in Spagna. Si evidenziano il sapore della carne, la difficoltà a reperirla e la mancanza di abitudine a consumarla. Inoltre, vale la pena ricordare che il 21,7% dei consumatori lo rifiuta perché contrario alla caccia o perché non consuma carne in generale.

COME SUPERARE LE BARRIERE A UN MAGGIORE CONSUMO DI SELVAGGINA IN SPAGNA

Nonostante le barriere esposte, il Presidente di ASICCAZA sottolinea che la maggior parte delle barriere al consumo si possono riassumere nella mancanza di conoscenza del consumatore, che può essere superata attraverso Campagne e Azioni di Marketing che avvicinano la selvaggina al grande pubblico. È essenziale influenzare i valori nutrizionali e salutari della carne di selvaggina.

D’altra parte, l’aumento del consumo di selvaggina in Spagna ha come uno dei pilastri fondamentali la qualità di questo prodotto. Così, una volta superata la barriera iniziale, quando provata dal consumatore inizia ad essere introdotta con maggiore regolarità nella dieta.

LA RILEVANZA DELLA CARNE DI SELVAGGINA SPAGNOLA AL DI FUORI DEI NOSTRI CONFINI

La qualità della selvaggina spagnola è molto riconosciuta fuori dai nostri confini, al punto che il 90% della nostra produzione è destinata all’esportazione. In altre parole, vengono esportati 9 Kg su 10 prodotti.

La tendenza a curare sempre di più la nostra alimentazione, utilizzando prodotti naturali, ecologici e salutari, fa della carne di selvaggina un prodotto fondamentale per il consumatore. Nei paesi del Nord Europa il consumo di questa carne è comune (sia per gli adulti che per i bambini) ed è considerata una vera prelibatezza.

Le principali destinazioni della nostra selvaggina sono i mercati di Germania (dove va la maggior parte, essendo il primo consumatore di carne di cervo in Europa), Francia, Belgio, Olanda, Portogallo e Italia.

Oltre alla qualità della nostra carne, il nostro prodotto è competitivo rispetto ad altri grandi produttori mondiali come la Nuova Zelanda o il Canada, poiché la nostra vicinanza e assenza di barriere tariffarie quando si tratta di commercializzarlo nei paesi limitrofi, lo rendono più conveniente i costi di trasporto .

SIERRA WILD: LA MIGLIORE CARNE DI SELVAGGINA, DIRETTAMENTE DALLA RISERVA

In Sierra Wild ci impegniamo a fare conoscere e dare alla carne di selvaggina il posto che merita.

Siamo consapevoli dell’eccellente qualità della carne di selvaggina in Spagna, nonché delle innumerevoli proprietà nutritive e benefici che il suo consumo ha, e concentriamo i nostri sforzi per avvicinare la carne di selvaggina al consumatore privato attraverso il nostro negozio online.

Un altro dei nostri principali obiettivi è quello di facilitare la sua disponibilità al settore HORECA poiché, inserendo nel proprio menù un gioiello gastronomico come la selvaggina, può contribuire a creare un vantaggio competitivo rispetto ad altri esercizi.

La selvaggina è un gioiello gastronomico del nostro paese e le va data l’importanza e il posto che merita. Alta qualità e benefici nutrizionali avvolti da un gusto squisito, che deve essere avvicinato al consumatore, affinché possa sfruttare al meglio le potenzialità di questa delizia gastronomica.

 

I Nostri

CLIENTI

“Após muitos anos de relações comerciais, SIERRA WILD continua a ser a referência de qualidade na carne de caça espanhola”.

MATHIAS
DISTRIBUIDOR HAMBURGO
ALEMANHA

“Uma relação comercial lucrativa e um serviço consistentemente excelente”.

ALEXANDER
MAKRO CASH & CARRY

“O fornecedor com o melhor desempenho de classificação, na divisão de talho, em 2019, com uma pontuação de 97,5%”.

JERÓNIMO MARTINS SA
PINGO DOCE
SUPERMERCADO PORTUGAL

“Une relation commerciale profitable et un service toujours excellent”.

ALEXANDER
MAKRO CASH & CARRY

“Carne de caça de alta qualidade e com total ausência de reclamações”

JERÓNIMO MARTINS SA
PINGO DOUZE
SUPERMARCHÉ PORTUGAIS

“Après de nombreuses années de relations commerciales, SIERRA WILD continue d’être la référence de qualité en matière de viande de gibier espagnole”.

MATHIAS
DISTRIBUTEUR HAMBOURG
ALLEMAGNE

“Depuis le premier jour, c’est un plaisir de travailler avec SIERRA WILD. Un service excellent et un produit de haute qualité”.

EZIO
DISTRIBUTEUR PIEMONTAIS
ITALIE

“SIERRA WILD est sans aucun doute le meilleur fournisseur de viande de gibier que j’ai jamais eu. Une relation d’affaires de plus de 10 ans où nous avons toujours travaillé avec sérieux et rigueur”.

SIMONE
DISTRIBUTEUR LOMBARD
ITALIE

“Il fornitore con la migliore performance di classificazione nella divisione carni con un punteggio del 97,5%”.

JERÓNIMO MARTINS SA
PINGO DOCE
SUPERMERCADO PORTUGAL

“Dopo molti anni di rapporti commerciali, SIERRA WILD continua a essere il riferimento della qualità nella carne di selvaggina spagnola”.

MATHIAS
DISTRIBUTORE AMBURGO
GERMANIA
Skip to content