fbpx

Sebbene il daino sia, insieme al cervo e al capriolo, uno dei tre cervi più importanti della penisola iberica, il consumo delle sue carni non è così diffuso come quello del primo. La scarsa conoscenza di questa delizia gastronomica da parte dei consumatori di oggi è sorprendente se paragonata ad altri tempi.

Se vuoi saperne di più su questo gioiello “dimenticato” della gastronomia venatoria, continua a leggere.  Con le ricette che vi proponiamo scoprirete perché il daino è una delle carni storicamente più apprezzate.

 

CARNE DI DAINO: UN GIOIELLO GUSTOSO E SANO

 

Anche se troviamo pitture rupestri che testimoniano il consumo di carne di daino, fu solo in età moderna che essa divenne importante. Non invano il suo consumo divenne popolare tra la monarchia e la nobiltà, essendo uno degli obiettivi principali della caccia grossa dell’epoca. Questa rilevanza storica fa sì che le principali popolazioni di daini della nostra Penisola siano, insieme al Coto de Doñana, due ex riserve di caccia della monarchia spagnola, come El Pardo (Madrid) e Riofrío (Segovia).

È proprio questa popolarità tra le classi alte, che contribuisce alla sua ignoranza generale, poiché è considerato uno spuntino gourmet esclusivo di re e nobili.

A questo bisogna aggiungere il fatto che è un animale molto complicato da cacciare, perché è di dimensioni più piccole del cervo, ed è molto più agile e veloce.

 

Benefici nutrizionali e caratteristiche della carne di Daino

 

La carne di daino è benefica per la salute, poiché ha un alto contenuto di proteine ​​e aminoacidi essenziali, inoltre si distingue per l’alto contenuto di ferro e magnesio, minerali essenziali per il nostro organismo.

Inoltre ha un basso contenuto di grassi, che rende questa carne l’alleata perfetta di una dieta sana ed equilibrata, soprattutto nelle diete volte a ridurre il colesterolo. Infatti, uno studio dell’Associazione Interprofessionale Carni di Selvaggina (Asiccaza)  ha confrontato la carne di daino con altre carni più comunemente consumate, come quella di maiale o di pollo, ottenendo come risultato che la carne di daino contiene solo lo 0,7% di grassi, a differenza del 17% e del 5,5%.

La carne di daino, inoltre, è una carne magra, dal sapore intenso e dalla consistenza gradevole, che la rende uno squisito spuntino, e perfetta come ingrediente principale di arrosti e spezzatini.

 

RICETTE CON CARNE DI DAINO: GODITI LA CARNE DI SELVAGGINA PIÙ GOURMET

 

Nonostante la scarsa conoscenza della carne di daino da parte del consumatore generale, sempre più ristoranti di alta cucina ne fanno la protagonista principale della propria offerta gastronomica.

Se volete toccare con mano questo gioiello gastronomico, non perdetevi le ricette che vi proponiamo di seguito.

 

Lombo di daino impanato con pomodorini dolci

 

Questa ricetta, di Canal Cocina , è un’autentica delizia gastronomica e diventerà il piatto principale di ogni evento o celebrazione familiare.

 

Ingredienti (4 persone)

 

  • Lombo di daino Sierra Wild
  •  Sale e pepe
  • Pignoni
  • Pomodorini a ramoscello
  • Acqua
  • Zucchero
  • Vaniglia
  • Uvetta snocciolate
  • Brandy
  • Burro
  • Olio
  • Brodo di daino
  • Cipollotto
  • Vino Oloroso

 

Elaborazione

 

  • Grigliare il lombo con sale e pepe.
  • Tostate leggermente i pinoli e tritateli molto finemente. Passare il lombo una volta arrostito attraverso questo hash.
  • Sbollentare i pomodori per pelarli, e cuocerli un po’ allo sciroppo con un rametto di vaniglia. Asciugateli per qualche minuto in forno.
  • In una padella far rosolare l’uvetta con un po’ di burro e olio, aggiungendo il brandy e il brodo di daino. Cuocere e macinare più tardi.
  • In una pentola far rosolare l’erba cipollina, aggiungere il vino e far sfumare.
  • Servire il Gamo ricoperto di pinoli, accompagnato dalla purea con l’uvetta, i pomodorini e il succo fatto con il vino. Consigliano anche i funghi trifolati come guarnizione.

 

 

Spezzatino di daino al cioccolato

 

Ancora una volta è Canal Cocina a proporre questa deliziosa preparazione, che sorprende abbinando lo spezzatino di daino al cioccolato. Va però precisato che l’abbinamento del cioccolato con le preparazioni di cacciagione è comune nelle ricette tradizionali, perché entrambi si sposano perfettamente.

 

ingredienti

 

  • 2,5 kg di bocconcini Extra di daino Sierra Wild
  • 2 cipolle
  • 1 aglio
  • 1 peperoncino rosso secco
  • 2 pomodori secchi
  • ½ cucchiaino di pepe in grani
  • 4 chiodi di garofano
  • 4 foglie di alloro
  • 2 rametti di timo
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente
  • Sale
  • Olio d’oliva
  • vino rosso
  • acqua

 

Elaborazione

  • Lasciare riposare i bocconcini di daino nel vino rosso e sale per 24 ore. Drenare.
  • In una casseruola aggiungete le cipolle sbucciate e tritate, la carne marinata, una testa d’aglio, il peperone secco, il pomodoro secco, mezzo cucchiaino di pepe in grani e quattro chiodi di garofano.
  • Aggiungete anche quattro o cinque foglie di alloro, due rametti di timo e il rosmarino.
  • Aggiungete una tavoletta di cioccolato fondente, un po’ di sale e irrorate il tutto con un filo d’olio d’oliva.
  • Cuocere a fuoco medio, mescolando fino a quando la carne inizia a rosolare.
  • Aggiungete un bicchiere di vino rosso senza smettere di mescolare, e versate mezza caraffa d’acqua. Aggiustare di sale.
  • Abbassate la fiamma, coprite la pentola e lasciate cuocere lentamente per due ore.

 

 

Lombo di daino arrosto: Un piatto di alta cucina

 

Infine, non potevamo non citare la ricetta proposta dal ristorante Lakasa e che faceva parte della sua offerta gastronomica. Questa ricetta fa parte della sezione “Cucina di stagione” di El País Semanal.

La salsa utilizzata è la Salsa Bigarade, con tocchi di agrumi abbinati ad aceti, ideale per questa carne di selvaggina.

 

Ingredienti

  • Lombo di daino Sierra Wild
  • Pancetta stagionata salata
  • Timo
  • 250 g di scorta da caccia
  • 50 g di zucchero
  • 1 arancia
  • 30 g di aceto di Sherry
  • 30 g di aceto balsamico
  • Sale e pepe

 

Elaborazione

 

  • Tagliate il lombo in porzioni inserendo la pancetta all’interno del lombo di daino con l’aiuto di un ago da carne.
  • Salsa Bigarade: fare un caramello con lo zucchero. Quando avrà acquisito una tonalità bionda, aggiungere l’aceto e il brodo di selvaggina e portare a ebollizione, riducendo il composto finché non acquisirà la consistenza di una salsa. Sbucciare l’arancia, riservando la pelle. Aggiungete il succo dell’arancia, la sua buccia tagliata a julienne, sbollentata 3 volte e aggiunta per completare la salsa.
  • Condire e rosolare il lombo di daino sulla griglia, finendo di arrostirlo in forno (il Restuarnte Lakasa utilizza un forno a carbone) e cospargendolo infine di timo.
  • Come guarnizione consiglia la salsa Bigarade e le patate arrosto.

 

 

SIERRA WILD: LA MIGLIORE CARNE DI DAINO, DAL CAMPO ALLA TUA AZIENDA

 

A Sierra Wild ci prendiamo cura di tutto affinché tu abbia la migliore carne di selvaggina, direttamente dal campo alla tua azienda.

Tutta la nostra carne di selvaggina è naturale al 100%, senza additivi né antibiotici, e viene consegnata pulita e confezionata sottovuoto, congelata, tramite camion refrigerati a temperatura controllata.

 

Skip to content